Sei qui >> Home > Scuola per tutti

Padiglione Ludwig Scuola per tutti

CORSI ANNUALI APERTI A TUTTI GLI APPASSIONATI

Recitare, in inglese, si dice to play, giocare. 
Recitare significa proprio questo: giocare, con le parole, le emozioni, il proprio corpo, i sentimenti, con l'autore e il testo, con gli spettatori, con la cultura propria e degli altri, con le possibilità di comunicazione... diventando cioè filtro, tramite, tra l'opera letteraria e il mondo contemporaneo.

Per questo le finalità di un corso di teatro sono molteplici e a vari livelli.

Ci limiteremo qui a illustrare le più importanti e generali.

Individuata un'opera in base all'indirizzo di studio del gruppo promovente l'attività, l'allievo avrà l'occasione di sperimentare un rapporto “agito” con il testo teatrale, quindi un contatto diretto, un momento “di gioco” con l'autore e l'opera letteraria.

Lo stimolo dell'espressività corporea e mentale

Attraverso esercizi e tecniche consolidate si cercherà di abbattere i primi impedimenti alla comunicazione: imbarazzo e vergogna. Grazie a un processo del tutto personale gli allievi impareranno a riconoscere i propri limiti e a prendere coscienza delle proprie potenzialità comunicative. 

La socializzazione

La scena da rappresentare diventa il fine comune da raggiungere insieme, armonizzando necessariamente esigenze e limiti ma anche ambizioni e aspettative. 

Lo spettacolo

Sarà la summa del lavoro singolo e di gruppo che rappresenterà nella sua totalità l'apporto specifico e personale di ognuno. 

Attività di rilievo

Quelle che seguono sono le attività basilari su cui si sviluppa il corso:

  • > tecniche di base di recitazione;
  • > recitazione in prosa e in versi;
  • > mimo;
  • > improvvisazione;
  • > dizione;
  • > fonetica;
  • > elementi di storia del teatro e dello spettacolo;
  • > saggio: spettacolo finale in teatro
  • Lezione di prova gratuita

    I corsi saranno tenuti da docenti diplomati presso
    l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico"

Contattaci


^ Back to Top