Sei qui >> Home > Eventi pasati

progetto “le Convulsioni”

condotto da Mauro Avogadro e da Martino D’Amico

vai alla sezione "Eventi passati" per visionare gli eventi già conclusi.

"Le convulsioni", contiene, nella sua trama e nei suoi personaggi, aspetti singolarmente contemporanei: la malattia compulsiva generata dalla moda del tempo, ovvero la sete di denaro, i debiti di gioco, l'amore del lusso e del potere.
Basterebbe già questo, ma, è ipotesi plausibilissima, immaginare che, nell’ allestimento in parte riferito ai giorni nostri,  prenderanno subito vita figure attuali, in tutto e per tutto, analoghe ai molti che hanno fatto, ormai da troppi anni, del denaro e del potere il loro unico ed egoistico credo.

Francesco Albergati Capacelli (1728 – 1804), uno dei maggiori esponenti culturali del suo tempo, intimo e stimato amico di Goldoni, Alfieri e Voltaire, riconosciuto come raffinato e pungente drammaturgo dai suoi contemporanei ed ingiustamente misconosciuto. “Le Convulsioni”, ritenuto unanimemente dalla critica letteraria una commedia di "comicità notevole" ci offre un tagliente spaccato della società dell’epoca, perfettamente riconoscibile, ahinoi, in quella di oggi.     
Condividi

Eventi in programma

 


^ Back to Top